Dott. Marco Casini

Parodontologia e Implantologia

06/633335

Laureato nel Novembre 2002 con 110 e la lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria discutendo la tesi sperimentale dal titolo “Fili di Sutura in chirurgia orale: Studio comparativo”.

Dal gennaio 1999 frequenta il reparto di implantologia dell’Ospedale Fatebenefratelli di Roma.

– Nel novembre 2003 vince il concorso per il Dottorato in Parodontologia Sperimentale presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

– Dal 2003 al 2004 consulente clinico scientifico presso il reparto di Parodontologia presso l’Ospedale San Gerardo di Monza dove svolge attività clinica su pazienti parodontali.

– Dal 2003 al 2005 consulente clinico scientifico presso il Reparto di Parodontologia ed Implantologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano occupandosi prevalentemente di pazienti con malattia parodontale e necessitanti di terapia implantare.

– Da ottobre 2005 si occupa presso la Clinica Odontoiatrica dell’Ospedale San Gerardo di Monza di attività clinica su pazienti con malattia parodontale, pazienti disabili e che presentano patologie sistemiche in particolare su pazienti con diabete mellito, collaborando anche presso il Reparto di Diabetologia dello stesso ospedale.

– Nell’anno accademico 2003/2004 e 2004/2005 è stato affidatario di 2 moduli di insegnamento dal titolo “Anatomia delle strutture di supporto degli elementi dentari e classificazione della malattia parodontale” per l’insegnamento di Parodontologia nel Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università degli Studi di Milano – Bicocca.

– Negli anni 2004, 2005, 2006 ha collaborato all’attività didattica, teorico-pratica ed alla stesura di numerose tesi di laurea, nell’ambito della Cattedra di Parodontologia presso il corso di Laura in Igiene Dentale tra cui:

La diagnosi ed il trattamento della malattia parodontale e le sue interazioni con il diabete”, “Comparazione in vitro di metodiche di strumentazione tradizionali ed alternative per il trattamento della periimplantite”, “Il paziente con diabete mellito tipo II: controllo glico-metabolico dopo trattamento parodontale non chirurgico”.

– Negli anni 2003 – 2004 – 2005 ha svolto un ruolo di coordinazione e tutoraggio delle igieniste distaccate presso l’Ospedale San Raffaele di Milano.

– Negli stessi anni è stato primo aiuto primario nel reparto di Parodontologia ed Implantologia.

– Nel 2004 ha tenuto l’insegnamento di “Terapia Parodontale di Supporto” nel corso per assistenti alla poltrona presso l’Ospedale San Raffaele di Milano.

– Nel 2006 ha insegnato “Chirurgia parodontale” nel “Corso di Perfezionamento in Chirurgia Odontostomatologica” dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.

– Nel 2006 ha insegnato “Chirurgia parodontale” nel “Corso di Perfezionamento in Parodontologia” dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.

– Nel 2006 ha tenuto un insegnamento di 4 ore dal titolo “Relazione tra parodonto e protesi” ed “Elementi di chirurgia parodontale” nel Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università degli Studi di Milano – Bicocca.

– Nel 2006 è stato relatore presso il Collegio dei Docenti di Odontoiatria di 4 poster dal titolo:

GTR con amelogenine in paziente con diabete mellito tipo I: case report”.

Chirurgia mucogengivale in pazienti con diabete mellito tipo 2”.

Controllo glico-metabolico in pazienti con diabete mellito tipo 2 dopo trattamento parodontale non chirurgico”.

L’ozono veicolato in olio come ausilio antimicrobico nel trattamento della malattia parodontale”

– Nel corso degli anni ha indirizzato il proprio lavoro in vari campi di ricerca , tra i quali si possono individuare i seguenti:

– studio della patologia parodontale nei pazienti HIV positivi

– studio della malattia parodontale associata al diabete mellito

– studio e valutazione di sistemi disinfettanti del cavo orale

– studio inerente alle problematiche di connessione implanto-protesiche

– studio inerente a valutazioni di vari tipi di materiali compositi

Dall’ottobre 2005 indirizza l’attività di ricerca sui pazienti con diabete mellito che presentano malattia parodontale.

Nel dicembre 2006 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Parodontologia Sperimentale discutendo la tesi di dottorato “Interazioni tra malattia parodontale e diabete mellito: valutazione delle variazioni di Emoglobina Glicosilata, Fruttosamina e Proteina C Reattiva in pazienti diabetici con malattia parodontale dopo trattamento terapeutico non chirurgico.”

E’ consulente clinico-scientifico del reparto di Parodontologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano dove svolge attività clinica (chirurgia parodontale), di ricerca e di insegnamento nel Corso di Laurea e di Igiene Dentale dell’Università Vita-Salute San Raffaele.

– Nel 2009 consegue il titolo di Professore a c. presso Università Vita-Salute san Raffaele Milano.

– Opinion leader per azienda di impianti endossei per la quale svolge ricerca e ruolo di insegnamento e formazione.

– Docente di implantologia e chirurgia computer assistita in diversi corsi.

– Esegue qualsisasi tipo di rigenerazione ossea:

osso granulare e membrana, tecnica 3d block, mini rialzo di seno mascellare, grande rialzo seno mascellare, split crest, ecc…

– Esegue qualsiasi tipo di intervento implantare:

all on 4, all on 6, chirurgia computer guidata con carico immediato, impianti post estrattivi, ecc…

– Esegue qualsiasi tipo di intervento parodontale:

chirurgie resettive, rigenerative, innesti connettivali, chirurgia pre-protesica, chirurgia pre e post implantare, aumento di gengiva aderente, plastiche parodontali, ecc…

E’ autore di varie pubblicazioni:

  1. Coautore del capitolo “la gestione dei tessuti molli periimplantari” nel libro “La protesi su impianti osteointegrati”. 2003 ed. Masson.

  2. Lucidatura di diversi materiali compositi con due differenti metodiche: valutazione al SEM ed al rugosimetro”. 2005 ed. Protech.

  1. Valutazione di vari trattamenti meccanici e chimici nella disinfezione di superfici implantari contaminate in vitro”. 2005 Quintessenze International.

  1. Ruolo degli herpesvirus nella malattia parodontale”. 2004 Dental Cadmos.

  1. La malattia parodontale associata al virus dell’HIV”. Annali di odontostomatologia. In press

  1. Protesi impianto supportata: il problema della connessione con gli elementi naturali e del rivestimento”. 2004 Protech.

  1. GTR con amelogenine in paziente con diabete mellito tipo I: case report”. 2006 Atti del collegio dei docenti di odontoiatria.

  1. Chirurgia mucogengivale in pazienti con diabete mellito tipo 2”. 2006 Atti del collegio dei docenti di odontoiatria.

  1. Controllo glico-metabolico in pazienti con diabete mellito tipo 2 dopo trattamento parodontale”. 2006 Atti del collegio dei docenti di odontoiatria.

  1. L’ozono veicolato in olio come ausilio antimicrobico nel trattamento della malattia parodontale”. 2006 Atti del collegio dei docenti di odontoiatria.

  1. Relazioni tra patologia diabetica ed apparato stomatognatico”. 2006 Rivista ADI.

  1. Relazione biunivoca tra malattia parodontale e diabete mellito.” 2006 In press

  1. Protocollo occluso posturale in uso nell’unità operativa di gnatologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano” 2006 ProTech

Consulente di implantologia e parodontologia presso vari studi dentistici.

Prof . Marco Casini DDS, PhD